lunedì 10 febbraio - marina bontempelli

Venezia, Auditorium “Lo Squero”, Il Quartetto di Venezia per i Quartetti di Beethoven

Sei sabati , dal 1° febbraio al 5 dicembre 2020, dedicati dall’ Associazione Asolo Musica, all’esecuzione integrale dei Quartetti di Beethoven nel suggestivo Auditorium “Lo Squero” presso l’Isola di S. Giorgio Maggiore.

JPEG - 7.1 Kb

Antica officina per la riparazione delle imbarcazioni, la struttura dell’Auditorium “Lo Squero” si fa risalire, grazie all’esame dei catasti storici, ad un periodo compreso tra il 1830 e il 1879 e si ispira alla grande architettura veneziana, riprendendo il modello dell’Arsenale di cui recupera disegno, materiali e schema funzionale. Nel 2016 la struttura è stata trasformata in un moderno e suggestivo Auditorium, grazie all’intervento degli architetti Cattaruzza e Millosevich. La sala offre all’ascoltatore, oltre ad un’eccellente acustica, un’affascinante scenografia naturale in divenire che nel corso dei concerti vira verso le sfumature del tramonto grazie alla vetrata con vista sul bacino di San Marco.

JPEG - 4.7 Kb

Il Quartetto di Venezia, dal 2017 “Quartetto in Residenza” alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia, ha aperto la stagione 2020 con una prima parte l’integrale dei Quartetti di Ludwig van Beethoven, scelta azzeccatissima nell’anno in cui si celebrano i 250 anni dalla nascita del grande compositore tedesco. In questo primo appuntamento del 1 febbraio sono stati eseguiti: Quartetto in Re maggiore op.18 n.3, Quartetto in Fa maggiore op.18 n.1, Quartetto in La minore op.132.

Il Quartetto, composto da Angelo Vio, violino; Alberto Battiston, violino; Mario Paladin, viola e Angelo Zanin, violoncello, anche in quest’occasione ha offerto un’interpretazione in cui il rigore analitico e la passione ereditate da due scuole fondamentali dell’interpretazione quartettistica, quella del “Quartetto Italiano” e la scuola Mitteleuropea del “Quartetto Vegh”, hanno guidato gli ascoltatori in un percorso di profondo ascolto interno, concentrato e completo.

JPEG - 108.7 Kb

Successo entusiastico, sinceri applausi e richieste di bis, soddisfatte con l’op.18 n.2 allegro quasi presto.

Info: Asolo Musica – www. Boxol.it/auditoriumlosquero

Marina Bontempelli




Lasciare un commento