venerdì 15 maggio - Doriana Goracci

Ezio Bosso la nostra Musica

Sai che Ezio Bosso è morto? Mi chiama stamattina sul cellulare mia sorella con voce tremante per il pianto, io sono in treno, un treno tristemente vuoto; io e lei non eravamo amiche di Ezio Bosso, neanche parenti, ma l'abbiamo amato come tante comuni persone, per la sua gentilezza, bellezza, per la sua musica: aveva solo 48 anni.

Diceva, lui penosamente assediato dal dolore: "Sono un uomo con una disabilità evidente in mezzo a tanti uomini con disabilità che non si vedono... La musica è una fortuna ed è la nostra vera terapia". Non scordava mai il Noi, di cui eravamo parte, di cui ancora lo siamo, perchè ci ha lasciato un tesoro immenso a cui attingere quando vogliamo respirare e andare lontano, vicino a quella magia che riusciva a passare, sorridendo, sempre.

Grazie, seguendo il tuo volo, la traccia che hai lasciato, ascoltando la voce del cuore, le nuvole che farai sempre correre.

Doriana Goracci

 

Foto:Alberto Berlini/Flickr



1 réactions


Lasciare un commento