lunedì 3 febbraio - Damiano Mazzotti

Eventi e festival internazionali di febbraio

Tra gli eventi europei consiglio il Meeting del Giornalismo Mobile di Parigi (giovedì 6), il Festival del Cinema di Berlino (da giovedì 20), e il Mobile World Congress di Barcellona (da lunedì 24). A livello internazionale segnalo l’Hay Festival, il festival del libero pensiero che fa tappa negli Emirati Arabi.

  1. www.clermont-filmfest.com (Mostra mercato del corto, Francia, fino a sabato 8);
  2. http://www.egmontinstitute.be/events/conference-annuelle-voisinages (Brussels, il 4);
  3. http://video-mobile.org (Meeting internazionale del giornalismo mobile, Parigi, il 6);
  4. https://www.advancingbitcoin.com (Advancing Bitcoin Conference, Londra, 6 e 7);
  5. www.actagroup.com/seminars-webinars (Environmental Law, USA, 6 e 7, via webinar);
  6. www.acmf.no/news/pakketilbud (Arctic Chamber Festival, Oslo, Norvegia, dal 6 al 13);
  7. https://securityconference.org/en (Young Leaders Anniversary Report, Monaco, 14-15-16);
  8. https://blackpearl.eurordis.org (le persone che operano con le malattie rare, Brussels, il 18);
  9. https://www.berlinale.de/en/home.html (Festival del cinema, Berlino, dal 20);
  10. www.mwcbarcelona.com (Fiera e forum sui fenomeni mobile, Barcellona, dal 24 al 27);
  11. www.hayfestival.com/abu-dhabi/home (Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti, dal 25 al 28);
  12. www.berlinfest.com (Berlin Independent Film Festival, Germania, dal 25 al 29);
  13. https://glasgowfilm.org/glasgow-film-festival (Festival del cinema, Scozia, da mercoledì 26);
  14. https://spokanefilmfestival.org (Festival del Cinema, Washington - USA, dal 28);
  15. http://milano.czechcentres.cz (istituto culturale ceco che organizza mostre e corsi, Milano);
  16. http://www.associazioneitaliarussia.it (iniziative culturali varie e corsi di lingua, Milano);
  17. www.animation-festivals.com (calendario internazionale dei festival dei film di animazione);
  18. www.filmfestivallife.com (il calendario dei festival del cinema in tutto il mondo).

Inoltre consiglio alcuni libri: “Il nuovo Mao, Xi Jinping e l’ascesa al potere nella Cina di oggi” (Gennaro Sangiuliano, giornalista, Mondadori, 2019); “La neolingua dell’economia” (le trappole ideologiche del neoliberismo, Jean-Paul Fitoussi e Francesca Pierantozzi, Einaudi, 2019); “L’alba del nuovo tutto. Il futuro della realtà virtuale” (http://www.jaronlanier.com, autobiografia personale e professionale, il Saggiatore, https://www.edge.org/conversation/jaron_lanier-the-myth-of-ai); “Il cammino della libertà” (Rocco Pezzimenti, Rubbettino Editore, 2019); “Il modello Cina” (i limiti della democrazia e la meritocrazia, https://danielabell.com, Luiss University Press, prefazione di Sebastiano Maffettone, 2019); “Geopolitica. Orientarsi nel grande disordine internazionale” (http://manliograziano.eu, Il Mulino, 2019); “L’Italia: molti capitali, pochi capitalisti” (Beniamino Andrea Piccone, Il Sole 24 Ore, 2019, http://fausteilgovernatore.blogspot.com). 

Infine segnalo http://himetop.wikidot.com (The History of Medicine Topographical Database) e una riflessione di Jaron Lanier: “Avere paura dell’intelligenza artificiale è solamente un modo per amplificare il danno commesso in suo nome… gli algoritmi sono strumenti utilizzati da persone… Sarebbe invece ideale , etico e soprattutto sostenibile riconoscere e pagare chi fornisce i dati… Dietro le quinte dell’intelligenza artificiale ci sono milioni di persone sfruttate” (2019, p. 390).



3 réactions


Lasciare un commento