paolo (---.---.---.49) 3 agosto 23:46

La realtà virtuale e il pensiero fantastico spesso giocano brutti scherzi. Un conto è ciò che è e altro è ciò che si vorrebbe. Per fotuna carta canta.

Comunque apprendo che la convention dei negazionisti non aveva per tema il negazionismo. Il dott. Zangrillo, già medico personale di un certo Silvio B., quando afferma che il virus è clinicamente morto dal 31 maggio (?!), senza peraltro indicare l’ora precisa, in realtà si riferiva ai 170 miliardi spesi (boh!) per tenere in piedi la gente. Anche Sgarbi, altro illustre convitato, che sostiene che il Covid 19 è tutta una invenzione in realtà si riferiva all’eccesso di decreti. Infine peccato che Conte (semplifico) non abbia tempestivamente collaborato con i testina Fontana e Gallera, probabilmente i morti avrebbero potuto essere molti di più; ma non si può pretendere tutto.

In questo periodo fa effettivamente molto caldo, speriamo che le piogge portino un pò di frescura.


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito