pv21 (---.---.---.152) 29 giugno 19:53

RESTART > I mercati di tipo finanziario vanno su e giù con un moto altalenante, come certi “focolai” scoppiettanti dentro i paesi della vecchia Europa.

IMPRESA davvero ardua è cercarne di pronosticare lo scenario (evolversi) nelle susseguenti 24-48 ore.

Per contro, dato consolidato e “distintivo” dell’Italia è l’enorme montagna del Debito ed il carico del suo Deficit.

Con l’epidemia in atto le forze politiche, complici gli appuntamenti elettorali, danno fiato alle loro mirabolanti “ricette”.

IN REALTA’ sono molti i presupposti per una riedizione (bis) della “stretta” socio-economica post 2008.

Da qui si vedrà il valore (peso) dell’attuale classe dirigente.

Rigore e austerità faranno da premessa ad un’efficace agenda di governo.

Le attuali eclatanti “giravolte” echeggiano lo stile tipico di un Dossier Arroganza


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito