pv21 (---.---.---.221) 16 giugno 19:18

FLATUS > Per il PIL del 2019 è previsto un +0,1-0,2% e per il Deficit un calo di 8-10 miliardi nell’arco di 2 anni.

Con questi dati il reddito di cittadinanza e la flat tax vanno a riassorbire (tagliare) una serie di bonus, sconti, sgravi, .. finora in vigore.

Ossia SI RIMESCOLANO tipo e gruppi di destinatari (beneficiari), ma senza “cambiare” granché i problemi e le disparità reali del sistema paese.

Lo sanno bene gli operatori dei mercati finanziari, compresi industrie e servizi, che aspettano l’evolversi degli eventi.


Non solo.

Dopo 1 anno di Governo gli antidemocratici caminetti/salotti “elitari” di nuovo hanno solo il volto dei partecipanti e gli immigrati restano l’unico ostacolo (minaccia) alla civile e prospera convivenza.

E’ un po’ come invocare un fato “benevolo”, additando i “nemici” d’oltralpe.


Quello che di certo esaltano gli “aruspici” portavoce dell’attuale governo è il FLATUS comunicativo (appelli, slogan, ecc). Flatus a cui gli organi di informazione fanno da megafono.

Fino a quando (entro qualche settimana) ci verrà presentato il “conto”: conto salato.

Proclamarsi “paladino” dell’onestà o “salvatore” della patria echeggia lo stile tipico di un Dossier Arroganza


Lasciare un commento