(---.---.---.1) 18 gennaio 2014 18:16

Eccomi, ciao Gottardo...


Torno un attimino sul "DIABETE"...ripeto..la PROTESTA non è una MALATTIA della Democrazia...trova un’altra metafora...smiley

Ma la campagna elettorale è solo un canovaccio, una serie di punti di programma generici e non approfonditi fatti senza conoscere il Futuro...non può e non è possibile trattare di tutto e in ogni caso chiunque potrebbe chiamare ad una votazione popolare.

Sugli F35 la questione è più complessa di come pensi o vuoi metterla. Ti ho proposto un punto di vista differente rispetto al mero valore economico e di convenienza per l’acquisto di quei veicoli...ma una questio filosofica, etico-morale...Che cosa vogliamo ESSERE come Stato, se uno Stato Solidare Attivo oppure Passivo (lasciando la parte attiva agli altri...) e non è una questione da poco, questa. 

La conoscenza è diffusa? ne sei sicuro? Tutti hanno accesso alle informazioni? quali siti sono CERTIFICATI per dire che quell’informazione non sia VERA? Chi controlla le Informazioni controlla il Popolo ma anche una Informazione incontrollata rende il Popolo incapace di capire la Realtà.
Il reato di Clandestinità è Figlia di quella stagione di grande immigrazione e di una parte politica allora al Governo ma che, probabilmente, sarebbe stata votata anche da quella maggioranza relativa di Popolo. .
Solo che con la DR si è potuto rimetterlo in discussione e metterci una bella "pezza sopra"

Con la DD tutto questo non sarebbe stato possibile..PUNTO E BASTA...così hanno deciso i 90 ignoranti "xenofobi" forti del momento di grande "paura" e sensazionale dato dai grandi sbarchi di immigrati di quel periodo....con buona pace dei 10 ingegneri, dei loro figli...nipoti..etc...Come la Cassazione Popolare sui grandi Referendum emotivi come il Nucleare (tutti contro e a favore di energie alternative...poi in Basilicata vogliono fare un impianto Solare ma il Comitato NO-SOLARE lo blocca perchè dice che aumenta la temperatura, toglie territorio a colture...ma soprattutto..PERCHE’ PROPRIO Lì?..e ci risiamo).

La DD senza Quorum non è accettabile, per me. Impraticabile, anacronistica se mai ne avesse avuto nel passato modo di attuazione. Nuovi italiani, questioni sociali, immigrazione, campanilismi, ideologie, la rendono una vera roulette russa....

Non parliamo, poi, dei rapporti fra Stati o le questioni di Politica Internazionale o il progetto (spero al più presto) degli Stati Uniti d’Europa...

Puntiamo invece su una DR seria...con regole ferree sull’etica del parlamentare, soldi pubblici rendicontati e solo per la Politica non per il Politico...DD come IDEA, come "Indirizzo" non Vincolante..ma, comunque, espresso e di cui la Politica ne terrà conto..se non ne vorrà, dopo, renderne conto...

Ciao, Tersite



Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito