l'incarcerato l’incarcerato (---.---.---.107) 7 febbraio 2011 10:24

Complimenti a Francesco per questa intervista unica. E da qui spero che l’intero giornalismo italiano si nascondi sottoterra per la vergogna. A parte il non aver pubblicato i cables qui emerge un problema che da sempre, per chi mi conosce, urlo: il giornalismo di inchiesta qui in Italia funziona con il copia e in colla delle carte giudiziarie! Ma che inchieste sono, cosa? Le vere inchieste sono quelle che PRECEDONO la Magistratura! Spero che da domani i quotidiani apriranno una seria riflessione e se invece si limtano a riportare solo le frasi contro Berlusconi, allora vorrà dire che in Italia è per sempre tramontato il giornalismo! D’altronde parlo con cognizione di causa e Agoravox lo sa...


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito