martedì 20 settembre - Anna Maria Iozzi

Via Dei Matti n. 0: musica e cultura per una tv di qualità

Quello del racconto della musica in televisione è, sempre, stato un tema controverso. È riduttivo limitarlo alla messa in onda di un concerto o di un evento. Stefano Bollani e Valentina Cenni sembrano aver trovato la dimensione perfetta con "Via Dei Matti n. 0", programma per il quale hanno ricevuto il Premio Flaiano e che è ritornato con la seconda edizione, in onda dal lunedì al venerdì, alle 20.15, su Rai 3.

Compagni nella vita e nel lavoro, il pianista e compositore Stefano Bollani e l’attrice Valentina Cenni riaprono, idealmente, ogni giorno, la loro casa immaginaria a chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze musicali o trascorrere del tempo davanti alla tv. La loro divulgazione è giocosa e ironica. Per questo, piace ed entusiasma al pubblico. È un programma al servizio della grande musica. Nei 25 minuti, si condensano aneddoti, riflessioni, storie, musica e ospiti.

Il talento sconfinato di Bollani non lo si scopre oggi. Oltre ad avere inciso album, tra cui colonne sonore, composizioni sinfoniche e pubblicato raccolte, ha recitato in teatro e scritto libri. È showman, conduttore radiofonico, umorista e un divulgatore musicale come pochi. Valentina Cenni è, invece, un'attrice che spazia dai classici al musical. Una coppia consolidata che si è ben integrata negli ingranaggi di Rai 3.

"Via Dei Matti n.0", il cui titolo è ripreso da un verso della famosa canzone di Sergio Endrigo “La casa”, è strutturato bene per chi ama la musica di qualità, grazie alla maestria di questi due protagonisti che sanno rivisitare, con classe, eleganza e compostezza, i brani più rappresentativi della nostra musica.

Tanti gli ospiti che si sono succeduti nella loro casa televisiva, cantanti, musicisti e attori tra cui Francesco De Gregori, Ornella Canoni, Beatrice Rana e Fabrizio Bosso, Luigi Lo Cascio e Rocco Papaleo. Nella prima settimana della seconda edizione, abbiamo visto Ron, Paolo Fresu, Fiorella Mannoia, la Banda Osiris e Frida Bollani Magoni, figlia di Bollani.

Musica e cultura racchiuse in un unico programma per il quale vale la pena soffermarsi e spendere elogi di apprezzamento. Questa è la tv che ci piace.




Lasciare un commento