domenica 15 aprile - Yvan Rettore

Sono nato nel ’68 e sono orgoglioso della mia generazione

GIF - 123.2 Kb
...la nostra generazione è stata quella che ha lanciato il movimento di Seattle (contestando per primi l'insieme del sistema neoliberista a livello mondiale) e i cantieri sociali di inizio secolo,
quella che è riuscita ad unirsi più volte a livello planetario in mobilitazioni contro le guerre e per la difesa dei diritti umani e dell'ambiente, quella che ha saputo creare imprese e/o sviluppare aziende di modeste entità negli anni '90, facendole diventare protagoniste assolute sul mercato globale, la prima che ha cercato faticosamente di dare delle risposte concrete alternative (al di là di quelle comuniste) al modello sociale ed economico distruttivo che oggi ancora impera,
siamo stati l'ultima generazione pronta a battersi e a sacrificarsi fino in fondo per i propri obiettivi (fossero essi privati o collettivi) e sempre l'ultima a credere ancora oggi che per fare qualsiasi cosa bisogna essere capaci per realizzarla e a maggior ragione quando si fa politica e impresa.
 
Quindi orgoglioso di far parte di questa generazione!
Comunque!



Lasciare un commento