giovedì 11 luglio - Pressenza - International Press Agency

Sicurezza bis, gli emendamenti della Lega: multe a ong fino a un milione, sequestro immediato delle navi e arresto per il capitano

Lo apprende l’Agenzia Dire. La Lega propone anche un emendamento che, sostanzialmente, dà a Salvini il potere di vietare gli sbarchi

di Agenzia DIRE

Sono destinati a far discutere gli emendamenti presentati dalla Lega in Prima commissione alla Camera.

A quanto apprende l’agenzia Dire, la Lega ha presentato in prima commissione un emendamento al dl sicurezza bis che inasprisce le multe alle navi che prestano soccorso in mare ai migranti fino a 1 milione di euro. La norma, a prima firma Igor Iezzi, prevede che all’articolo 2, comma 1, capoverso 6 bis, al secondo periodo le parole “da euro 10mila a euro 50mila” siano sostituite dalle parole “da euro 150mila a euro 1 milione”.

Dopo quello a prima firma Iezzi, il Carroccio presenta anche una norma che sostanzialmente da’ a Salvini il potere di vietare lo sbarco dei migranti. L’emendamento all’art. 1, comma 1, capoverso 1-ter, sostituisce le parole “il provvedimento è adottato” con le parole “il ministro dell’interno può altresì vietare il trasbordo o lo sbarco sul territorio nazionale di cittadini stranieri irregolari. I provvedimenti di cui al presente comma sono adottati”.

Sicurezza Bis. Lega: multe Ong , sequestro immediato navi, arresto

Innalzamento delle sanzioni da 150.000 euro a un milione per le navi Ong. Sequestro e confisca immediato per quelle che non ottemperano al divieto di transito nelle acque territoriali italiane. Arresto del comandante della Ong che compie il “delitto di resistenza o violenza contro nave da guerra”. Sono le modifiche che la Lega apporta agli articoli del decreto sicurezza bis in tema di Ong e migranti.

(Foto di DIRE)

 




Lasciare un commento