mercoledì 23 agosto - Pressenza - International Press Agency

Schiavitù e suprematismo bianco | L’università del Texas ad Austin rimuove tre monumenti sudisti

di Democracy Now!

Negli Stati Uniti statue di confederati continuano a cadere in mezzo alle estese proteste contro i suprematisti bianchi e i monumenti che celebrano il retaggio di schiavitù e razzismo della storia americana.

L’Università del Texas ad Austin ha rimosso tre statue di leaders confederati. In una email inviata agli studenti, il presidente dell’università ha scritto: “Non scegliamo la nostra storia, ma scegliamo chi onorare e celebrare nel nostro campus.”

L’Università di Houston ha annunciato che cambierà nome a un dormitorio attualmente intitolato all’ex vice presidente John C. Calhoun, uno dei più prominenti sostenitori della schiavitù della storia americana.




Lasciare un commento