lunedì 14 novembre - Stefano De Angelis

Pigre divinità e pigra sorte

Essenziale ed evocativa. La nuova mostra di Alessandra Baldoni in programma dall’8 novembre al 20 dicembre nel nuovo spazio espositivo Lab 1930 di via Mantova 21 a Milano è il racconto di un “tempo sospeso” nel mezzo della radicale metamorfosi estetica e funzionale della Galleria Nazionale dell’Umbria, voluta dal suo direttore Marco Pierini.

Le sei opere fotografiche esposte a Milano – tutti dittici selezionati accuratamente dall’autrice insieme alla curatrice Elena Carotti – svelano il “corpo a corpo” in solitudine che Alessandra Baldoni, nata a Perugia nel 1976, ha avuto il privilegio di avere con opere d’arte di inestimabile valore, ma in quella precisa circostanza “nude”, vulnerabili, prive temporaneamente della loro sacralità.

I dittici fotografici in mostra a Milano riflettono sulla trasformazione e la persistenza del sacro e del sublime in una fase di passaggio, dove l’artista estrapola frammenti e isola dettagli di opere meravigliose mettendoli a confronto con strumenti semplici ma allo stesso tempo fondamentali di ogni trasformazione architettonica come un groviglio di cavi, una spina, un tassello nel muro, dei chiodi o un rotolo di pluriball.

Le opere esposte, ognuna delle quali rimanda idealmente all’altra senza per questo arrivare mai a una narrazione lineare, sono accompagnati da brevi suggestioni poetiche scritte dalla stessa artista, dove immagini e parole assumono la stessa valenza.

L’intera serie delle 12 opere fotografiche fra dittici e trittici che compongono “Pigre divinità e pigra sorte” è contenuta nel photobook edito da Lab 1930 a tiratura limitata e firmato dall’artista.

Durante l’inaugurazione della mostra di martedì 8 novembre si potranno degustare le creazioni dolciarie del laboratorio artigianale “Solbiati Cioccolato” di Milano.

Orari di apertura

Su appuntamento tutti i martedì e giovedì dalle 16 alle 19

Open day dalle 15 alle 18 nei seguenti fine settimana: sabato 12 e domenica 13 novembre; sabato 3 e domenica 4 dicembre; sabato 17 e domenica 18 dicembre

Opening Martedì 8 novembre 18-20




Lasciare un commento