venerdì 28 agosto - Anna Maria Iozzi

Ludovica Martino a Giffoni: dal 31 agosto, sul set di un nuovo film e presto nelle sale con il film “Security”

Avverto un forte senso di responsabilità con i ragazzi e i miei followers e cerco, tramite i social, di lanciare messaggi positivi”. Così Ludovica Martino, ospite del Giffoni Film Festival, parla con i generator +13 e racconta la sua esperienza personale. 

Nonostante la disapprovazione iniziale dei suoi genitori, Ludovica ha studiato tanto sin da quando aveva 14 anni, e dopo aver vinto il suo primo provino per una pubblicità della Tim, ha dovuto aspettare fino al 2017 quando è arrivato il personaggio che lei dice “la rappresenta di più’” Eva di” Skam Italia”, prodotto da Timvision, Netflix e Cross Production, le cui stagioni sono ora disponibili su Netflix. “Eva diventa più’ esuberante e sicura di sé che è, poi, il percorso che ho fatto io in adolescenza ed è per questo che mi rappresenta più Eva che Camilla di “Sotto il sole di Riccione”.

In un discorso più ampio, ha suggerito ai ragazzi di essere sempre sicuri di sé, ma oltre a coltivare il proprio talento, bisogna studiare ed essere curiosi, e suggerisce loro di “buttarsi”, poiché ognuno è speciale a modo suo. Parlando del mondo dello spettacolo e dei provini, in particolare, dice: “io ho voluto fare questo lavoro. Ho cercato un’agenzia che mi proponesse ai casting ed ho fatto tanti provini”. La difficoltà, dopo tanti ruoli, è mantenere la carriera e non sottovalutare mai un personaggio, anche se, nel primo momento, sembra un personaggio facile. C'è un lavoro enorme dietro tutti i personaggi e tutto parte dalla sceneggiatura. “Mi affascina molto il lavoro degli sceneggiatori e il potere delle storie, in “Liberi tutti” scritto dagli sceneggiatori di “Boris”, leggevo e non smettevo mai di ridere”.

Nel dialogo con i ragazzi, Ludovica ha trasmesso tanta passione per il mondo del cinema e della televisione e, alla domanda se preferisce fare cinema o tv, risponde: “Io preferisco fare una serie bella che un film brutto”. Tra i nuovi progetti, Ludovica sarà Angela nel Film “Security” di Peter Chelsom (Serendipity, Shall We dance). Un film in cui ha fatto tante prove con regista e cast, ed era per questo molto a suo agio con il ruolo. Dal 31 agosto, sarà sul set di un nuovo film - il cui titolo è ancora top secret - che parla di famiglia e di una tematica ancora non sdoganata in Italia.

 




Lasciare un commento