lunedì 10 giugno - UAAR - A ragion veduta

“L’Europa di chi non crede: modelli di laicità, status individuali, diritti collettivi”. Nuova uscita per Nessun Dogma

Il catalogo di Nessun Dogma, il progetto editoriale dell’Uaar, si arricchisce di un nuovo volume: Non elievers’ Europe. Models of Secularism, Individual Statuses, Collective Rights, a cura di Adele Orioli.

Il libro raccoglie gli atti dell’omonimo Convegno organizzato dall’Uaar presso il Parlamento europeo con il contributo del Comitato interministeriale diritti umani, dell’European Humanist Federation e della International Humanist and Ethical Union (ora International Humanists) e svoltosi a Bruxelles nel marzo 2018.

Un Convegno ambizioso quanto inedito — primo momento di riflessione a livello internazionale specificamente dedicato ai profili giuridici del non credente in quanto tale — che ha visto docenti universitari, politici e attivisti provenienti da tutto il continente interrogarsi e confrontarsi sulla libertà dalla religione, delineando i contorni, i limiti e i confini di quella libertà di coscienza che si sostanzia nella libertà di non credere.

Il volume si configura come un prezioso strumento di conoscenza di una questione tanto poco sviscerata quanto cruciale nel non sempre pacifico dibattito sulle libertà individuali, tracciando un quadro d’insieme e di sinossi concreta sullo status del non credente all’interno dello spazio europeo e alla luce delle legislazioni nazionali e sovranazionali.

Contributi (in inglese affiancati dalla versione in lingua originale) di N. Colaianni, G. Ercolessi, M. Croce, J. P. Schreiber, T. Heinrichs, C. G. Brown e J. Mair, F. Alicino, G. Gaetani, P. Manduca, S. Baldassarre , C. Sciuto, Y. Dheur, R. Carcano.

Il progetto editoriale dell’Uaar

Il catalogo di Nessun Dogma — che affianca la traduzione di classici inediti in Italia a opere che affrontano tematiche scottanti con un impertinente approccio laico-razionalista — comprende 36 pubblicazioni.

Tra le più recenti segnaliamo: Storia dell’antilaicità. Cinque millenni di rapporti tra stati e religioni di Raffaele Carcano; Laicità. Politica, religione, libertà di Andrew Copson; Blasfemo! Le prigioni di Allah di Waleed Al-Husseini, Contro la religione. Gli scritti atei di H.P. LovecraftE Gesù diventò Dio. L’esaltazione di un predicatore ebreo della Galilea di Bart D. Ehrman; L’islam e il futuro della tolleranza. Un dialogo di Sam Harris e Maajid Nawaz; Il multiculturalismo e i suoi critici di Kenan Malik.




Lasciare un commento