martedì 27 settembre - Doriana Goracci

Javad Heydari, la sorella si taglia i capelli sulla tomba (video)

E' un uomo, Javad Heydari, era un uomo, morto durante la repressione delle proteste, e sua sorella si è tagliata i capelli sulla tomba.

 Javad Heydari, era uno studente di medicina morto per protestare per le donne e sua sorella si è tagliata i capelli sulla tomba. Questo potente gesto simbolico viene compiuto dalle donne iraniane di tutto il mondo che protestano per la morte della 22enne Mahsa Amini e poi Hadis Najafi, 20 anni, morte entrambe, uccise.

 Nel video, si vedono donne sconvolte lanciare fiori sulla tomba mentre una donna, identificata come la sorella di Javad Heydari, si taglia i capelli sulla tomba. La giornalista e attivista iraniana Masih Alinejad ha affermato che "tagliandosi i capelli le donne iraniane cercano di mostrare il loro dolore e la loro rabbia". Più di recente, la polizia francese ieri ha usato gas lacrimogeni e impiegato tattiche anti-sommossa per impedire a centinaia di persone che protestavano a Parigi di marciare sull'ambasciata di Teheran, hanno detto giornalisti e testimoni oculari dell'AFP. A Londra, la polizia ha effettuato diversi arresti mentre gli agenti si sono scontrati con i manifestanti che cercavano di sfondare le barriere che proteggevano l'ambasciata iraniana nel Regno Unito. La repressione del governo sulle proteste anti-hijab in Iran è stata ampiamente criticata, soprattutto dopo che il regime ha limitato le piattaforme di comunicazione come WhatsApp, Skype, LinkedIn e Instagram, tra le altre.
Diceva Coco Chanel : Una donna che si taglia i capelli è in procinto di cambiare la sua vita.
JPEG - 37.3 Kb
la foto è tratta dal video



Lasciare un commento