martedì 9 luglio - mario rossi

Formula 1, Gran Premio d’Inghilterra: dove vederlo e la storia

Dopo le polemiche del GP d’Austria per la penalizzazione mancata a Max Verstappen, che ha così vinto il Gran Premio posizionandosi davanti a Charles Lecler, la Ferrari e le altre scuderie si preparano a vivere il Gran Premio di Gran Bretagna che ha una storia particolare proprio per la scuderia rossa.

Il Gran Premio si svolgerà al Circuito di Silverstone domenica 14 luglio 2019 alle ore 16.10 e su siti di scommesse potete scegliere il vostro pilota preferito.

Circuito di Silverstone

Il circuito di Silverstone è un circuito automobilistico che si trova in Inghilterra. Il 13 maggio 1950 si svolse la prima gara del campionato di Formula 1 su questo circuito. Il circuito ha un valore importante per la Ferrari e i suoi appassionati. Nel 1951 , la Ferrari, con José-Froilan Gonzalez, si aggiudicò la prima vittoria della scuderia in Formula 1. Nel luglio del 2008 Kimi Raikkonen supera quota 500 punti su questo tracciato, cosa che era riuscita solo a 3 piloti, tra cui Michael Schumacher. Il circuito di Silverstone è stato riasfaltato dopo alcune polemiche del 2018 quindi, per questa gara, sarà davvero scivoloso.

Dove vedere il GP d’Inghilterra

Il Gran Premio di Gran Bretagna si terrà domenica 14 luglio 2019 alle ore 16.10. Questa volta, il Gran Premio sarà visibile sia su Sky Sport F1 che su TV8 e TV8 HD. Le prove libere, invece, saranno visibili solo su Sky.

Gli appuntamenti della Formula 1

Non solo la gara, la Formula 1 è fatta anche di prove libere, conferenze, qualifiche e molto altro ancora. Il Gran Premio di Gran Bretagna comincerà venerdì 12 luglio 2019 con le Libere 1 e le Libere 2, mentre sabato 13 luglio sarà la volta delle Libere 3 e delle qualifiche. Saranno tutte trasmesse in diretta da Sky, mentre su TV8 potranno essere viste in differita. La gara si terrà domenica 14 luglio 2019 alle ore 16.10.

La gara dello scorso anno

E se la testa è proiettata verso la gara di domenica, lo scorso anno la Ferrari riuscì a battere la Mercedes in casa, dato che il team ha sede a Brackley. Dal 2013, in Gran Bretagna, la Mercedes aveva sempre vinto, ma lo scorso anno, Sebastian Vettel riuscì a portare la vittoria a casa dopo ben 5 anni. Dalla Ferrari di Vettel, dopo aver tagliato il traguardo, si sentiva urlare ‘a casa loro’, era il campione tedesco che festeggiava la vittoria a casa della Mercedes. La Ferrari, dopo quella gara, riempì di speranze gli appassionati, poi il crollo che permise ad Hamilton di diventare ancora una volta campione del Mondo.

Al momento, la Ferrari ha prospettive diverse rispetto a quelle che aveva lo scorso anno su questo circuito. Tante le delusioni in questi ultimi mesi, ma la Ferrari ha un Leclerc in ottima forma. Battere la Mercedes, ancora una volta, a casa loro, sarebbe davvero una bella spinta per cercare di rialzare la stagione, anche se sembra difficile poter puntare alla vittoria del Mondiale. La Ferrari punta a vincere la prima gara stagione, cosa che non gli è ancora riuscita, nonostante 3 pole position per i piloti.

 




Lasciare un commento