mercoledì 5 agosto - Terenzio Davino

Conoscere il Matrimonio e le sue numerose implicazioni

Un percorso lungo i tratti più caratteristici della gestione familiare, con uno sguardo attento al matrimonio nelle sue forme di rito, giuridico-organizzative, economico-gestionali, umane e relazionali.

Nella “Pratica Famiglia” lo scrittore raccoglie in forma divulgativa pensieri, riflessioni, ricerche, studi, statistiche e interessi multidisciplinari con il fine di identificare meglio il significato e l’impegno che richiede la decisione di sposarsi e poi gestire i rapporti di coppia e i doveri familiari.

Nell libro arricchito anche con schemi, esempi, sintesi di libri letti e articoli consultati, l’autore offre al lettore strumenti collaudati, per riuscire a essere più efficaci nel tempo nuovo che si apre dall’inizio dei preparativi nuziali e, in seguito, nei tratti della vita che accompagnano l’uomo e la donna nella crescita della famiglia.

Nel capitolo primo, “Umanesimo integrale e solidale della persona”, c’è la sintesi dei maggiori dettami cristiani e morali semplificati per facile comprensione e maggiore consapevolezza della responsabilità richiesta dall’unione matrimoniale, non solo giuridica e carnale ma anche spirituale e in generale a livello sociale.

Nel capitolo secondo, “La comunità famiglia”, l’autore entra nello specifico della gestione matrimoniale, che parte con la promessa del matrimonio e si snoda con tutta una serie d’implicazioni pratiche da considerare prima e dopo avere detto di “si”. È descritto un “viaggio matrimoniale” tra struttura della vita vissuta insieme, amore e sessualità, emozioni e figli, tempo e spazio delle abitudini personali e ambienti condivisi, e considerazioni sui caratteri tipici del genere maschile e femminile.

Con il terzo capitolo “L’agire che libera”, sono descritti i passi per rendere vivo il rapporto di coppia, creare nuove abitudini creative e in sintonia con l’armonia familiare, organizzare la propria crescita personale e d’intesa coniugale, semplificare bene la propria vita per essere più felici a lungo di stare insieme. Ciò aiuterà a costruire del benessere psicologico lasciandosi il tempo per ringraziare Dio e la vita del magnifico dono ricevuto dall’”Unione” che si è scelto di vivere e rispettare.

Completa la scrittura del libro una ragionata e precisa bibliografia per trovare spunti di approfondimento sul tema dell’uomo che vuol migliorare se stesso e le sue dimensioni (mentale, sociale, materiale, spirituale). L’autore con questo libro dimostra maturità di scrittore nel mettere assieme una gran quantità d’informazioni ben spiegate e organizzate al lettore ordinando concetti diffusi in varie discipline con l’esplicito obiettivo di comunicare la “pratica famiglia” in termini più immediati e chiari per una pronta efficacia operativa. Nel libro si legge ciò che c’è bisogno di sapere per avviare i passi giusti nella conoscenza di sentirsi genitori e coniugi completi.

 

Cap. 1 - UMANESIMO INTEGRALE E SOLIDALE DELLA PERSONA

Umanità e socialità. Principi e valori della dottrina sociale della Chiesa. L’uomo, la libertà e i suoi diritti. Il lavoro dell’uomo. Il fedele laico, l’uomo e la politica. Il silenzio è equilibrio dinamico. La relazione è arte viva in evoluzione. La pazienza, sana virtù e salute per tutti. Superbia è lussuria dell’animo. L’egoismo che può aiutare. La vita umana e moralità degli atti. Vivere in virtù e verità. Educazione della percezione (osare conoscere, osare pensare).

Cap. 2 - LA COMUNITÀ FAMIGLIA

Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza convenzione ONU). Promessa di matrimonio (La grammatica per la coppia). Il “viaggio matrimoniale” tra struttura e archetipi di vita. La famiglia vitale. La pratica famiglia. Sicurezza domestica. La pianificazione familiare. Sessualità e amore nell’incontro con l’altro. Autoefficacia e gestione del denaro. Depressione e psicosi puerperali. Il lutto. Genitorialità tra gioia e criticità. Rinegoziare gli affetti (psicologia della separazione). Note sulla scelta del partner. Comunicare in famiglia. Animali in famiglia.

Cap. 3 - L’AGIRE CHE LIBERA

Per eseguire cambiamenti in famiglia. Formatori di sé per diventare persone di valore. Resilienza nell’emozione. Educare alle emozioni e maturità degli affetti (psicologia emozionale). “Simplicity”, l’essenza della semplicità. Spazio di respiro “Mindfullness”. L’abitudine alla creatività in famiglia. Il potere della scrittura lascia un segno di sé. Le chiavi della felicità per la formazione del benessere psicologico.

 

ISBN 9788890872792




Lasciare un commento