giovedì 24 settembre - Anna Maria Iozzi

Cinema: dal 5 al 10 ottobre, il Monte-Carlo Film Festival de la comédie

Quest’anno, si profila una giuria in prevalenza femminile per la 17^ edizione del Montecarlo Film Festival de la Comédie, la prestigiosa manifestazione ideata e diretta da Ezio Greggio che si terrà dal 5-10 ottobre nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco.

Le personalità chiamate a far parte della Giuria della 17a edizione di uno dei festival più significativi esclusivamente dedicati alla commedia sono, oltre al Presidente, due volte Premio Oscar, Nick Vallelonga (“Green Book”, “Kingdom of the Blind”, “The Man with One eye is King”, “Choker e Stiletto”), la bravissima Sabrina Impacciatore ( “A casa tutti bene”, “La passione di Cristo”,“L’Ultimo Bacio”), l’eclettica Maggie Civantos ( “Vis a Vis”, “Le ragazze del Centralino”) e l’attrice olandese vincitrice del Pardo D’Oro come miglior attrice Lotte Verbeek (“Nothing Personal”,“I Borgia”, “Outlander”, “Blacklist”).

Quest’anno, si profila una giuria in prevalenza femminile per la 17^ edizione del Montecarlo Film Festival de la Comédie, la prestigiosa manifestazione ideata e diretta da Ezio Greggio che si terrà dal 5-10 ottobre nella sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco.

Si è conclusa, inoltre, la prima fase del concorso del Festival de la Comédie di Montecarlo, tra i più importanti e significativi festival cinematografici esclusivamente dedicati alla commedia che, negli anni, ha riscosso un crescente successo di pubblico e critica a livello mondiale. Nella sezione, dedicata ai cortometraggi, sono stati selezionati 5 cortometraggi d’autore sulla piattaforma Filmfreeway, in lista per lo Short Comedy Award che premierà il miglior cortometraggio.

I titoli finalisti sono: Snake Oil, diretto da Remy Archer (Regno Unito),That no one know, di Martin Guggisberg (Svizzera), The Line, di Tim Butcher (Regno Unito), Cash Stash, di Martin Darondeau e Enya Baroux (Francia), Green Lake, di Emanuele Daga (USA).

Ezio Greggio, “Siamo molto contenti di avere una giuria prevalentemente femminile. Quest’anno, a parte il presidente Nick Vallelonga, che stimo moltissimo, questa nuova edizione del festival si svolgerà nel pieno rispetto delle norme per il contenimento dell’emergenza ancora in corso, e siamo certi che, quest’anno, anche se avrà un sapore diverso, sarà, comunque, un'edizione speciale”

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank (Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronage di S.A.S. Principe Albert II de Monaco e dell’Ambasciata d’Italia. Radio Monte Carlo è la Radio Ufficiale del Festival che, grazie all’impegno di Ezio Greggio e del compianto Maestro Mario Monicelli (cofondatore del Festival), ha rivalutato la commedia anche in altri festival Internazionali come Cannes, Roma e Venezia.




Lasciare un commento