mercoledì 13 maggio - Marinella Zetti

CandleLight Memorial 2020: Ricordiamo - Agiamo - Viviamo oltre l’HIV e il COVID-19

11 associazioni unite domenica 17 maggio, in 115 Paesi, ricordano le vittime di HIV e quest’anno anche quelle di COVID 19 con un hashtag di speranza #LaMemoriaAccendeLaRinascita. Tutti possono partecipare.

Ricordiamo - Agiamo - Viviamo oltre l’HIV e il COVID-19

Ricordare chi abbiamo perso è un atto di cura, non solo verso chi non c’è più ma verso noi stessi.

ASA-Associazione solidarietà Aids / ALA onlus Milano / Anlaids sezione Lombarda / Arcobaleno Aids / CIG Arcigay Milano / Fondazione Lila Milano Onlus / Milano Check Point / Nadir / NPS Lombardia / Plus Onlus e HIV-Education saranno uniti virtualmente domenica 17 maggio 2020 per il Candle Light Memorial.

L'International AIDS Candlelight Memorial si tiene la terza domenica di maggio in 115 Paesi ed è un momento per ricordare le tante vittime dell’AIDS, un'opportunità per onorare coloro che hanno dedicato la propria vita ad aiutare le persone colpite dall’HIV e per mobilitare le nostre comunità esprimendo solidarietà e fratellanza.
È molto più di un semplice commemorazione, è una campagna di mobilitazione per sensibilizzare l’opinione pubblica su HIV e AIDS e per denunciare che oggi, delle quasi 38 milioni di persone che vivono con HIV, la maggior parte vive grazie ai farmaci una vita normale, ma ancora troppe persone a quei farmaci non riescono ad accedere. Non lasciare nessuno indietro e praticare una solidarietà globale, sono l’unico modo per dare speranza alle nuove generazioni e sconfiggere l’epidemia una volta per tutte.
Il Candlelight è nato nel 1983 durante un periodo di confusione e di convinzioni sbagliate rispetto ad una misteriosa malattia che aveva iniziato a colpire la popolazione gay di San Francisco negli Stati Uniti. Quattro giovani uomini – Bobbi Campell, Bobby Reynolds, Dan Turner e Mark Feldman- sapendo di dover morire, decisero di dare un volto alla malattia organizzando una piccola veglia dietro ad uno striscione che recitava: “Fighting for our lives – Combattiamo per le nostre vite”. L'International AIDS Candlelight Memorial, coordinato dalla Rete globale di persone che vivono con l'HIV (GNP +), è una delle campagne di mobilitazione più antiche e più grandi del mondo per la consapevolezza e la lotta contro stigma e discriminazione dell'HIV nel mondo. Dal 1985 il #CadleLightMemorial in Italia viene celebrato da ASA – Associazione Solidarietà Aids.

Il 2020 è un anno molto particolare: il mondo sta vivendo una pandemia che uccide tante persone. Impossibile in questa giornata non ricordare anche alle vittime del Covid-19, un nemico invisibile che ci ha mostrato quanto potente possa essere la forza dell’impegno sociale. Per proteggere le nostre famiglie e le nostre comunità da una pandemia ancora in corso, le iniziative di quest’anno non prevedranno assembramenti ma non per questo saranno meno pubbliche e luminose.

L’obiettivo delle 10 associazioni è che le persone non siano sole ma tutte unite nel ricordo. Per questo hanno scelto un hashtag di speranza #LaMemoriaAccendeLaRinascita per tutte le azioni che si svolgeranno per CandleLight Memorial di domenica 17 maggio.

 

Tutti possono partecipare, ci sono diverse modalità per farlo:

- inviare alla pagina Facebook la foto più bella della persona che si è perso, corredata da un tuo di ricordo, un aneddoto, la descrizione di quello che della sua vita sarebbe giusto ricordare o che ti manca, raccontando anche qual era la relazione che vi legava;

- partecipare al flashmob virtuale attraverso un selfie e sostienere l’iniziativa mettendoci la faccia! Scrivi su un foglio “LA MEMORIA ACCENDE LA RINASCITA” o “RICORDIAMO - AGIAMO - VIVIAMO OLTRE HIV E COVID-19” oppure un tuo libero pensiero seguito dal rimando alla pagina @LaMemoriaAccendeLaRinascita. Contribuirai alla creazione del primo archivio digitale in memoria delle vittime di entrambe le epidemie;

- seguire la diretta facebook che racconterà l’iniziativa, alle 17:00 sulla pagina FB di @MilanoPride;

- unire la tua luce alle nostre: siamo in tante e tanti a non voler rinunciare alla veglia consueta, quindi sappi che dalle 21e21 sino alle 21:30 saremo affacciati alle nostre terrazze e finestre, e le luci delle nostre candele, o più probabilmente le torce dei nostri telefoni, ricorderanno in silenzio chi non è più con noi. Aggiungi la tua luce alle nostre.

Gli organizzatori sono sicuri che saranno in tanti ad aderire all’iniziativa: «In qualunque modo sceglierai di esserci, faccelo sapere taggando la pagina Instagram @laMemoriaAccendeLaRinascita e utilizzando gli hashtag #CandleLightMemorial2020 e #LaMemoriaAccendeLaRinascita».

Chi è ricordato non muore mai.
Unisciti a noi mentre illuminiamo il mondo in questi tempi difficili.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook

Banner CandleLight Memorial 2020

 

 




Lasciare un commento