venerdì 29 marzo - Françoise Beck

Caduta libera!

Per le prossime amministrative in Italia, alcuni aderenti ad Articolo Uno-Mdp faranno una coalizione con il PD. Mi lascia stupita.

Per le Europee sarà lo stesso: un'ingenua intesa tra PD e Mdp. Non voglio, qua, parlare dell'Europa. Il discorso è molto più ampio che quello per le elezioni comunali.

Nelle municipalità gli ex-PD sono diventati ex-ex-PD. Bisogna abituarsi!

Zingaretti le ha "sdoganati" dice La Stampa. Che mansuetudine! 

Non si tratta di una ricomposizione, ma di una nuova dimensione, dice il nuovo leader PD (alaNews). D'accordo. E dice l'argomento che stavo aspettando: indispensabile fare blocco, essere forti di fronte ai populismi. Mi dispiace solo che non ha usato anche la vera parola: forti davanti gli estremismi.

Spero nella sincerità di tutti. Ma purtroppo non riesco più a crederci. Ossevo la politica: internazionale, nazionale in Francia, Belgio, Italia, i Paesi che mi interessano di più sul piano personale, locale. E vedo solo interesso personale. Niente più ideale, attenzione all'altro. Mi rimane un gusto amaro nella bocca. Chi credere? Quali argomenti loro sono validi?

Françoise Beck

 




Lasciare un commento