lunedì 28 agosto - Doriana Goracci

C come Colonia e Casa al mare

C'era una volta la colonia per bambine e maschietti e a mio padre, figlio unico di contadini toscani, piaceva tanto, come gli piaceva il mare...
 

Forse fu anche per questo che comprò nel 1960, 1.000 metri fuori Santa Severa e ci costruì, una casetta sul litorale sassoso di rio Fiume tra canne e vento, tutta per noi, famiglia di cinque persone e i primi anni furono senza luce ma con lampade a petrolio e acqua del pozzo con la pompa manuale.

Facendo 10 minuti di cammino arrivavamo mamma e noi sorelle, la domenica (ahimè) per la messa, all'Istituto delle Suore di Maria Consolatrice, sul mare, una colonia per bambine. Mia madre poteva mettere quel giorno uno dei due vestiti buoni che portava e noi qualcosa per non sembrare delle selvagge tanto era il sole che prendevamo in quei mesi.
 
Mio padre e mia madre riposano al cimitero di Santa Marinella e la casa è venduta da più di 20 anni, ma ci torno spesso con mia sorella a fare il bagno da quelle parti, a respirare l'aria del mare d'inverno o primavera, a ricordare e rimettermi in sesto... come oggi che faceva tanto caldo e non avevamo un ombrellone, rotti 3 in questa stagione 2017.
 
 
Sono tornata li perché vedevo da tempo due file di ombrelloni e lettini,chiusi tra le mura e due cancelletti : speravo di sapere dalle suore se potevano affittarceli per una giornata, anziché metterci a terra che abbiamo qualche anno in più da quel 1960...
 
Non c'è più la colonia, ma la Casa di Spiritualità e accoglienza, l'Istituto delle suore di Maria Consolatrice, 55 km da Roma sulla via Aurelia: "È un campo senza confini, nel quale le Suore, con l’ansia apostolica che il Fondatore ha trasmesso loro, vanno dove l’obbedienza le manda, rispondendo con generosità agli appelli di ogni miseria, lavorando “là ove si speri maggior gloria di Dio e aiuto delle anime”....26 camere doppie, 12 singole, 2 triple e 2 camere con salottino, per un totale di 80 posti letto.Tutte le camere sono dotate di bagno interno, telefono e filodiffusione. Dispone inoltre di 2 sale convegni e di 3 sale riunioni che la rendono ideale per l'organizzazione di meeting, seminari di studio e corsi di formazione. Il complesso, inserito in area verde di circa 15.000 mq. che va dalla via Aurelia al mare, è attrezzato con spiaggia privata dotata di cabine e servizi per un soggiorno sereno e salutare. I prezzi a persona nel 2015 erano tra € 76,00 ed € 89,00 "
 
Oggi ultima domenica d'agosto, la suora che mi ha aperto il cancello, mi ha comunicato con un sorriso serafico che c'era un percorso spirituale, io non vedevo nessuno né dal mare né da terra ma lei ha ribadito che non poteva darmi niente, neanche informazioni su quando avere quell'ombrellone, a pagamento...
Una giornata al mare rimane un regalo bellissimo che ci possiamo fare tutti, malgrado tutto.
 



Lasciare un commento