mercoledì 1 luglio 2015 - marina bontempelli

Venice Master Music

Corsi di Alto Perfezionamento Musicale al Teatro La Fenice di Venezia e Fondazione Ugo e Olga Levi Onlus: lezioni e concerti che promuovono Venezia a Centro di Studi Musicali d’alto livello.

Novità quest’anno del festival “ Lo Spirito della Musica di Venezia” è il VMM rivolto a giovani musicisti, solisti, concertisti e insegnanti. L’iniziativa, sostenuta dall’Associazione Culturale Venice Institute of Art&Music, proviene da un elemento dell’orchestra del Teatro, Anna Trentin, violinista, che dalla buca sale così agli uffici e diventa Direttore Artistico del progetto.

L’idea è nata, racconta Trentin, dal desiderio di spianare la strada – memore delle difficoltà incontrate da studente – ai giovani artisti che desiderano perfezionarsi. Concepito il progetto, ne ha fatto partecipe il sovrintendente Cristiano Chiarot che si è adoperato senza riserve per realizzarlo ed è lo stesso Chiarot a precisare che utilizzando il marchio Venezia-Fenice è riuscito a portare in città i giganti della musica da camera e sinfonica per lavorare con i giovani. L’intento non si limita a favorirne lo sviluppo della carriera professionale, ma intrinseco al progetto è il superamento di barriere ideologiche in quanto la musica è una forma d’arte unificante al cui ascolto crolla qualsiasi pregiudizio culturale. Alla partenza 68 musicisti dai 9 ai 36 anni, provenienti da tutto il mondo e tre generazioni di insegnanti rappresentanti di diverse scuole, tradizioni storiche e approcci alla didattica musicale: Evgeniya Chugaeva, Viktor Tretiakov, Natalia Gutman, Gilles Apap, Roberto Prosseda, Diana Ketler, Alexander Zemtsov, Denitsa Laffchieva. Docenti anche alcuni musicisti dell’orchestra e musicisti veneziani al fine di favorire un dialogo internazionale: Roberto Baraldi, Matteo Liuzzi, Alessandra Trentin.

 

Importante ricaduta professionale per gli allievi sono le matinée musicali che si svolgeranno l’ 8, 11 e 16 luglio alle 11 presso le sale Apollinee del Teatro nel corso delle quali si esibiranno con i docenti del corso. Due borse di studio saranno messe a disposizione dalla Fondazione Ugo e Olga Levi, una dall’Archivio Fano. Sponsor di questa prima edizione: Fondazione Teatro La Fenice, Fest, Fondazione Amici della Fenice, Fondazione Ugo e Olga Levi, AVA Associazione Albergatori Venezia, Hotel Gritti, Hotel Saturnia, Hotel Monaco, Hotel Luna Baglioni, Liutaio Francesco Trevisin, Archettaio Walter Barbiero, Ristorante Antica Adelaide, Vela spa. Info: venicemusicmaster@gmail.com




Lasciare un commento