domenica 12 febbraio - Paride Ponterosso

Sei Nazioni 2017, l’Italia travolta dall’Irlanda 63-10

Rugby: all’Olimpico di Roma l’Italrugby subisce una pesante sconfitta nella seconda giornata del Sei Nazioni 2017. Gli azzurri vengono travolti da nove mete dell’Irlanda che chiude il match 10-63. Parisse: «Nessun alibi, continuiamo a lavorare a testa alta». Domenica 26 febbraio a Twickenham la terza partita dell’Italia contro l'Inghilterra

Il colpo d’occhio dell’Olimpico nella seconda giornata del Sei Nazioni 2017 è sempre uguale, sebbene gli avversari siano diversi, il risultato non cambia. L’Italia subisce un’altra pesante sconfitta. Questa volta è l’Irlanda a travolgere gli azzurri con un netto10-63. La squadra del tecnico O'Shea non è riuscita a ripetere quanto di buono aveva fatto vedere per circa un’ora contro il Galles una settimana fa. Gli azzurri non sono mai entrati in partita, è troppo evidente il divario tecnico tra le due squadre. All’Italia manca intensità e qualità del gioco, soffre in mischia, sbaglia diversi placcaggi e regala spazi aperti dove l’Irlanda può colpire. Finisce con ben nove mete per la nazionale del Trifoglio e solo quella tecnica trasformata da Canna per gli azzurri. Arriva per l’Italia la 16esima sconfitta su 17 match giocati dal Sei Nazioni 2014, mentre la vittoria interna manca dal 2013 proprio contro l’Irlanda. Fra due settimane a Twickenham con l'Inghilterra si spera nell’impresa. 

Il Tabellino

Italia v Irlanda 10-63 

Marcatori: p.t.12’ m. Earls tr Jackson (0-7), 15’ cp Canna (3-7), 18’ m. Stander tr Jackson (3-14), 26’ m. Earls tr Jackson (3-21), 31’ m. tecnica tr Canna (10-21), 34’ m. Stander tr Jackson (28-3) s.t. 45’ m Stander tr Jackson (10-35), 67’ m Gilroy tr Jackson (10-42), 72’ m Ringrose tr Jackson (10-49), 78’ m Gilroy tr Jackson (10-56), 80’ m Gilroy tr Jackson (10-63).

Italia: Padovani; Esposito, Benvenuti T., McLean, Venditti Gi.; Canna (70’ Allan), Gori (62’ Bronzini); Parisse (cap), Favaro (57’ Steyn), Mbandà; Van Schalkwyk (47’ Biagi), Fuser; Cittadini (40’ Chistolini) (59’ Cittadini), Ghiraldini (47’ Gega), Lovotti (64’ Panico)

 all. O’Shea

Irlanda: Kearney; Earls, Ringrose, Henshaw (47’ Gilroy), Zebo (75’ Keatley); Jackson, Murray (69’ Marmion); Heaslip, O’Brien (70’ Van Der Flier), Stander; Toner (60’ Dillane), Ryan D.; Furlong (53’ Ryan), Scannell (63’ Tracy), Healy (51’ McGrath)

all. Schmidt

Arb. Jackson (Nuova Zelanda) 




Lasciare un commento