venerdì 7 aprile - Pressenza - International Press Agency

Esce il libro di Pressenza, “Diritti all’informazione”

Da giovedì 6 aprile è disponibile il primo libro in italiano della nostra agenzia di stampa internazionale, “Diritti all’informazione – Giornalismo per la nonviolenza (2014-2016)”, edito per i tipi dell’associazione editoriale Multimage (12 euro). Il libro può essere richiesto alla mail info@multimage.org

Si tratta di una raccolta di editoriali e interviste pubblicati nel corso degli ultimi due anni, con in più una sezione di foto a colori realizzate dai nostri fotografi per il sito: una breve panoramica, in versione cartacea, del nostro lavoro quotidiano e al 100% volontario.

Il libro verrà presentato in numerosi incontri in giro per l’Italia, attraversando la penisola da nord a sud. Tali date, di cui vi terremo informati volta per volta sulle pagine del sito, saranno anche l’occasione per discutere del legame tra attivismo e giornalismo e per fare rete tra le varie realtà che, nell’ambito dei media indipendenti come dell’attivismo sociale in tutte le sue forme, danno speranza all’affermazione della pace, della nonviolenza e dei diritti umani nel nostro Paese.

 

Prime presentazioni:

Torino

Venerdì 21 aprile 2017 alle ore 18 presso la Sala Poli del Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13

Il giornalismo parte dalla base sociale: presentazione del primo libro di Pressenza

Saranno presenti: Murat Cinar, Angela Dogliotti, Anna Polo, Olivier Turquet, Massimo Zucchetti

 

Milano

Sabato 20 maggio 2017 alle ore 11 presso il CAM Ponte delle Gabelle – via San Marco

Incontro-dibattito: Illuminare l’oscurità. Come fare rete tra attivisti e giornalismo nonviolento

In un momento buio come quello attuale, diventa sempre più urgente trovare forme di appoggio reciproco tra chi si occupa di informazione e chi si muove nella realtà sociale. L’esperienza concreta dei partecipanti e gli articoli e le interviste comparsi nel sito dell’agenzia stampa internazionale Pressenza e raccolti nel libro “Diritti all’informazione” potranno dare uno spunto per approfondire l’argomento.

Annabella Coiro del Centro di Nonviolenza Attiva introdurrà gli interventi di Anna Polo, dell’agenzia stampa Pressenza, Riccardo Noury, portavoce italiano di Amnesty International, Anita Sonego, Presidente della Casa delle Donne di Milano, Vittorio Agnoletto, medico ed ex parlamentare europeo e Jorge Carazas di Convergenza delle Culture.

 



Lasciare un commento