sabato 29 aprile - Ancora Fischia il Vento

Diseguaglianza e classi sociali in Paraguay

di Francesco Cecchini-Ancora Fischia il Vento

 

Carta d’identità

Titolo: Desigualdad y clases sociales Estudios sobre la estructura social paraguaya.

Autori: vari, coordinati da Luis Ortiz

Editore: CLACSO

Pagine: 304

Anno: 2016

Il giornale on line Nodal del 19 aprile 2017 ha presentato e, innanzitutto pubblicato il lavoro di analisi, Diseguaglianza e Classi Sociali. Studi sulla struttura sociale paraguayana. Il link per leggere il libro è il seguente:

http://www.nodalcultura.am/2017/04/libroslibres-desigualdad-y-clases-sociales-estudios-sobre-la-estructura-social-paraguaya-luis-ortiz-coord/

Questo lavoro pubblicato da CLACSO in collaborazione con il Centro de Estudios Antropológicos de la Universidad Católica, del Paraguay è un contributo importante a capire questo paese che lo scrittore Augusto Roa Bastos definiva una isola circondata da terra. Un contributo anche alle lotte per un Paraguay giusto, egualitario e democratico.

Si tratta quindi di un lavoro sulla realtà contemporanea paraguayana e su come questa si sia storicamente strutturata, prendendo in considerazione che nel XIX secolo lo sviluppo è stato interrotto/distrutto da una guerra tragica, la Guerra della triplice alleanza contro il Brasile, l’Argentina e l’Uruguay. Questo drammatico fatto storico ha causato una fragilità politico sociale che ha favorito vari governi e dittature militari fino a quella di Alfredo Stroessner che ha durato fino al 1989. La lettura di questo libro aiuta a conoscere e comprendere a fondo il Paraguay che è stato costruito nel post-dittatura, dal 1989 ad oggi.

Desigualdad y clases sociales Estudios sobre la estructura social paraguaya, è da leggere e da tenere come libro di consultazione.




Lasciare un commento