mercoledì 2 agosto - Anna Maria Iozzi

"Complimenti per la connessione": ironia e servizio pubblico nello spin-off

Insegnare i segreti del web con ironia. È questo l’obiettivo vincente di “Complimenti per la connessione”, lo spin-off di divulgazione tecnologica, fatto di «pillole» di sei minuti alla fine del tg1, che unisce le gag all’utilità del servizio pubblico.

È il maresciallo Cecchini, interpretato da Nino Frassica, ad animare la serie. Al suo fianco, l’immancabile spalla, Pippo, interpretato da Francesco Scali e il capitano Tommasi (Simone Montedoro).

Reduce dal successo della prima stagione, la seconda valorizza le applicazioni e i servizi che semplificano la vita di tutti i giorni, dall’home banking al food delivery e alla musica online.

La seconda stagione non è ambientata nella caserma di Don Matteo, ma a casa Cecchini, in cui il pubblico cercherà di familiarizzare con la tecnologia.

Ad affiancare il capitano Tommasi nell’ardua impresa, la compagna Lia (Nadir Caselli) e la moglie del maresciallo Cecchini, Caterina (Caterina Sylos Labini).

Molte le novità, a partire dall’ingresso di new-entry che, di volta in volta, impartiranno delle esaurienti lezioni. Il giornalista Alberto Matano spiegherà le fake-news e la fashion blogger Eleonora Carisi commenterà il concetto di influencer.

In “Complimenti per la connessione” esilaranti le incursioni di Pippo che, insieme al maresciallo Cecchini, tenta invano di apprendere le lezioni, con esiti disastrosi.

«Lo scorso anno ho fatto la prima e la seconda e mezza elementare» scherza Nino Frassica. «Quest’anno faccio dalla seconda e mezza alla quinta elementare. Speriamo che vada ancora bene, così continuiamo con le medie, il liceo e l’università».

L’attore ha imparato «ad accendere il computer, a utilizzare il mouse e ho capito cosa sono i social network. Imparo. Piano, ma imparo», commenta con la sua consueta ironia.

Non è tecnologico. «Non utilizzo nulla che finisca in “ing”: home banking, carsharing...».

E mentre ora è in onda, si trova anche sul set delle nuove puntate di «Don Matteo 11».
«E anche su quello di “La mafia uccide solo d’estate 2”. E poi dal 10 luglio mi troverete pure tutti i giorni su Rai Radio2 con “Programmone”». 

 




Lasciare un commento